FISI Maestro di sci
FISI Allenatore federale
UIGAM: Unione Internazionale delle guide di alta montagna
SocietÓ guide alpine di Courmayeur

Lyskamm 4485 mt. Norddomenica 16 dicembre 2018

info & prenotazioni

Lyskamm nord
Lyskamm  4485 Mt.

J.H. Kitson con Christian Almer, nel 1866. Sulla linea di confine tra Italia e Svizzera si snoda una delle più belle creste della alpi. Tecnicamente non troppo difficile, richiede però una buona esperienza in alta montagna e passo sicuro. La cresta è interamente al di sopra dei 4000 metri, è necessaria quindi una buona preparazione fisica. La cresta si sviluppa tra il colle del Lys 4248 Mt. e il colle Felik 4061 Mt. con una lunghezza di circa 4 km.
Discesa per sciatori di ottimo livello, che abbiano sicurezza e preparazione tecnica su pendenze di 50°/60°. Per questa discesa occorrono condizioni di innevamento e qualità del manto nevose che ne limitano la percorrenza. Si tratta di una delle pareti di sci estremo più gratificanti delle alpi. Il tratto sul ghiacciaio del Grenz è invece facile e rilassante.  

PROGAMMA:

1° Giorno
Partenza da Gressoney in località Stafal; in funivia si raggiunge il colle d’Olen 2881 Mt. Da qui si sale il crinale che delimita le valli di  Gressoney e Algna, si supera Punta Indren 3260 Mt. e in circa 2h30’ si arriva al rifugio Mantova 3498 Mt. che si trova ai piedi del ghiacciaio Garstelet. Cena e pernottamento al rifugio.

2° Giorno
Sveglia ore 5,00 colazione e alle ore 5,45 partenza. Dal rifugio Mantova calzati gli sci si risale il ghiacciaio lasciando sulla sinistra il rifugio Gnifetti, si prosegue su pendii non troppo ripidi fino al colle del Lys 4248 Mt. da qui con gli sci a spalle ha inizio la cersta che in 1,45 porta alla cima orientale 4527 mt. Da qui calzati gli sci ha inizio la discesa che finisce a Zermatt attraverso il ghiacciaio di Grenz. Il rientro avviene con gli impianti di risalita fino al piccolo cervino e discesa con gli sci a Cervinia.

N.B. E' possibile effettuare l'itinerario in un solo giorno  utilizzando l'elicottero fino al colle del Lys. in questo caso ci sarà un sovraprezzo per l'elicottero.

- Tempi medi per A/R 8 h.con rientro a valle
- Dislivello totale in salita (+1650 mt. dal colle d'olen) +260 dal colle del Lys.
- Difficoltà tecnica in salita        3/5 PD (poco difficile)
- Difficoltà tecnica in discesa     5/5 ED (estremamente difficile) 
- Pendenza                            50°/60°
- Preparazione fisica                3/5
- Pericoli oggettivi                   2/5
- Periodo      da ottobre a luglio
 

 

Costo:
900€ per una sola persona. 
La quota comprende: 
-  Assistenza della guida alpina, materiale di uso comune.
-  Assicurazione che copre l’intervento di soccorso in caso di incidente.

La quota non comprende: 
-  Biglietti delle funivie A Stafal-Col D’Olen € + Guida
-  Biglietti delle funivie Zermatt-Cervinia per il rientro
-  I trasferimenti in auto.
N.B. Se si scegli il programma in un giorno solo va sommata il costo del volo in elicottero al colle del Lys 400€ circa. 
-  Il Vitto e alloggio in rifugio dei partecipanti e della guida e tutto ciò non specificato nella voce “La quota
comprende”.

In caso di condizioni meteo avverse,le spese per cambio di itinerario non previste verranno concordate con i
partecipanti.
Per livello tecnico e fisico dei partecipanti insufficiente,la quota non viene rimborsata.

Per iscrizioni o informazioni compilate la scheda, mandateci una e-mail o chiamate
Edmond Joyeusaz ai numeri:
+39 3356156885  +39 0165897627

Elenco equipaggiamento
Prendete solo lo stretto necessario,lo zaino pesante rallenta la marcia e affatica!!

-       Zaino 30/50 litri massimo
 
MATERIALE TECNICO PERSONALE
-       Imbragatura
-       Piccozza massimo 60 cm
-       Ramponi classici con antizoccolo 
-       Scarponi da sci alpinismo 
-       Casco
-       Arva
-       Bastoncino da sci telescopico
-       Imbragatura, piccozza, ramponi, bastone da sci, casco e ARVA mancanti vi saranno forniti dalla guida.

ABBIGLIAMENTO DA INDOSSARE
-       Occhiali da sole per alta montagna/ghiacciaio-
-       Crema solare e burro di Cacao
-       Berretto 
-       Guanti da alta montagna 
-       T-shirt traspirante
-       Dolcevita 
-       Giacca in windstopper o pile
-       Giacca impermeabile 
-       Pantalone da montagna in shoeller
-       Calze da montagna
-       Ghette

DENTRO LO ZAINO
-       Pala e Sonda
-       Una T-shirt di riserva
-       Una calzamaglia
-       Un paio di calze da montagna di riserva
-       Maschera da sci
-       Guanti leggeri di riserva
-       Una lampada frontale con batterie nuove
-       Piccola farmacia personale ( compeed, aspirina, crema solare ad alta protezione)
-       Soprapantaloni impermeabili 
-       Macchina fotografica 
-       Borraccia da 1 litro o Thermos
-       Barrette energetiche, frutta secca, cioccolato, panino…
-       Spazzolino da denti e dentifricio
-       Fazzoletti di carta 
-       Cappellino per il sole
-       Tappi per le orecchie (utili in rifugio)

Keywords:
Lyskamm nord

Climbing Mont Blanc from Courmayeur and Chamonix with private guide, Glacier Travel, mountaineering and off piste skiing