FISI Maestro di sci
FISI Allenatore federale
UIGAM: Unione Internazionale delle guide di alta montagna
Società guide alpine di Courmayeur

Sperone della Brenva 4410 Mt.martedì 22 gennaio 2019

info & prenotazioni

Sperone della Brenva 4410 Mt.

W. Moore, H. Walker con Jakob e Melchior Anderegg il 15 luglio 1865. Itinerario grandioso che si sviluppa in un’ ambiente selvaggio. Dopo l’enorme frana del Col Moore, per un certo periodo non è più stato possibile percorrere il tracciato originale e si doveva ripiegare per la variante Gussfeldt, che è purtroppo esposta alla caduta di seracchi. Ora è nuovamente possibile accedere allo sperone dal colle Moore. La parte alta della cresta è veramente bella con panorami impressionanti sulla parete sud-est del Monte Bianco che è l’unica parete alpina paragonabile a quelle Himalayane. Per l’uscita della via vi sino tre possibilità, a seconda delle condizioni  del seracco. Per la discesa, si utilizza la via normale di salita al Monte Bianco.

Sperone della Brenva itineario

PROGRAMMA:

1° Giorno
Partenza da Courmayeur, in funivia da La Palud 1370 Mt. a Punta Helbronner 3428 Mt. Calzati ramponi e in cordata, attraverso il Col Flambeau si scende e si raggiunge il Cirque Maudit. Da qui si risale fino al bivacco della Fourche 3679 Mt. Cena e pernottamento al Bivacco.

2° Giorno
Sveglia ore 3,30 colazione e alle 4,00 partenza. Si scende per 80 metri di dislivello per raggiungere il plateau superiore della Brenva, si attraversa il ghiacciaio fino al colle Moore. Da qui ha inizio la cresta e in 4/6 ore si raggiunge il colle della Brenva 4303Mt. La discesa solitamente avviene sulla via normale di salita al Monte Bianco per poi scendere in funivia Chamonix.

· Tempi medi per A/R 9/11 h.
· Dislivello totale in salita +1000 mt.
· Difficoltà tecnica 4/5
· Preparazione fisica 5/5
· Periodo da giugno a settembre

Sperone della Brenva

Costo:

Trattativa privata

La quota comprende:
□  Assistenza della guida alpina, materiale di uso comune.
□  Assicurazione che copre l’intervento di soccorso in caso di incidente.

La quota non comprende:
Biglietti per le funivie La Palud-Punta Helbronner 29 e il ritorno Aig. Midì-Chamonix 42
I trasferimenti in auto e tutto ciò non specificato nella voce La quota comprende”.

In caso di condizioni meteo avverse,le spese per cambio di itinerario non previste verranno concordate con i partecipanti.
Per livello tecnico e fisico dei partecipanti insufficiente,la quota non viene rimborsata.


Per iscrizioni o informazioni compilate la scheda, mandateci una e-mail o chiamate
Edmond Joyeusaz ai numeri:
+39 3356156885 +39 0165897627

Elenco equipaggiamentoPrendete solo lo stretto necessario,lo zaino pesante rallenta la marcia e affatica!!

□       Zaino 40/50 litri massimo

MATERIALE TECNICO PERSONALE
□       Imbragatura
□       2 piccozze corte tecniche
□       Ramponi da misto con antizoccolo
□       Scarponi da alta montagna
□       Casco
□  Bastoncino da sci telescopico
Discensore
Moschettoni a ghiera
Longe

ABBIGLIAMENTO DA INDOSSARE
□       Occhiali da sole per alta montagna/ghiacciaio
□       Crema solare e burro di Cacao
□       Berretto
□       Guanti da alta montagna
□       T-shirt traspirante
□       Dolcevita
□       Giacca in windstopper o pile
□       Giacca impermeabile
□       Pantalone da montagna in shoeller
□       Calze da montagna
□       Ghette

DENTRO LO ZAINO
□       Una calzamaglia
□       Un paio di calze da montagna di riserva
□       Maschera da sci
□       Una T-shirt di riserva
□       Guanti leggeri di riserva
□       Una lampada frontale con batterie nuove
□       Piccola farmacia personale ( compeed, aspirina, crema solare ad alta protezione)
□       Soprapantaloni impermeabili
□       Macchina fotografica
□       Borraccia da 1 litro o Thermos
□  Barrette energetiche, frutta secca, cioccolato, panino…
□       Spazzolino da denti e dentifricio
□       Fazzoletti di carta
□       Cappellino per il sole
Tegami, fornellino, posate e viveri per 2 giorni

Keywords:
sperone della brenva

Climbing Mont Blanc from Courmayeur and Chamonix with private guide, Glacier Travel, mountaineering and off piste skiing